HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca

Sergio Leonardi

 Vive a Rosignano Solvay, (Livorno) tecnico industriale, cacciatore con licenze di caccia sin dagli anni ‘60, cinofilo da sempre, iscritto all'albo dei delegati ENCI per le specializzazioni di: Prove per cani da seguita-Prove per cani da ferma. Pratico la caccia al cinghiale e con il cane da ferma, sono giudice per cani da seguita su cinghiale della Federazione Italiana della Caccia, Fidasc, Pro-Segugio.
 
Nella veste di giudice ha giudicato prove di lavoro provinciali, semifinali e finali nazionali dove ha potuto assimilare tecniche e doti delle varie razze da seguita, specie il segugio maremmano che per tradizione è di casa.
 
E' l'autore del testo Conoscere il Segugio Maremmano, pubblicato da “IL Veliero La caccia al Cinghiale”, recensito dalle più importanti testate di caccia e tiro e riceve consensi e interesse nell’ambiente cinofilo e società specializzate. Uscito di stampa in Settembre 2007 e presentato a Brescia in anteprima alla Fiera di Gussago, “Conoscere il segugio Maremmano” sta avendo consensi poiché il primo libro, che vuol essere anche un manuale, per chi si avvicina a questa Razza.

Il libro è un manuale rivolto a tutti coloro i quali intendono avvicinarsi o vogliono saperne di più su questo cane, che per tradizione è compagno a tante avventure cinofile di generazioni di cacciatori, Maremmani. Toscani.
Il suo uso si sta diffondendo in altre regioni Italiane, affronta terreni, climi, selvatici, e mentalità diverse da quelle che da sempre sono state impartite ai suoi progenitori e che geneticamente si riscontrano nei nuovi allevati; pertanto ritengo doveroso per chi si avvicina a quest’ausiliare, la cui specializzazione è il cinghiale, specie se neofita, debba necessariamente essere a conoscenza di ciò che ha in mano.