HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca

Davide Senserini

Davide Senserini Davide Senserini ha soltanto 22 anni, vive a a Paganico (GR) e studia scienze faunistiche a Firenze. E' un giovane cacciatore ma anche un vivo sostenitore di tutte le attività praticate in campagna nel segno della tradizione. Oltre a studiare dà una mano nell'azienda agricola della famiglia e nel tempo libero si dedica anche alla cinofilia e all'ornitologia. La caccia è qualcosa di più che un passatempo: “è presente in tutto quello che faccio, tutti i giorni – ci spiega Davide -: quando dò da mangiare ai miei cani, quando lavorando nel podere vedo qualche traccia, quando alzo gli occhi al cielo e vedo passare qualche migratore, in quello che studio...”.
A caccia col padre lui ci è andato fin da quando aveva 7 anni. “Molti potrebbero storcere il naso – spiega - ma credo che prima si inizia a seguire il proprio maestro e meglio si imparano tutte quelle nozioni di comportamento ed etiche essenziali per svolgere in tutta tranquillità la nostra attività”. Oggi si dedica alla caccia con i cani da ferma, alla beccaccia e alla volpe, per cui possiede dei cani specializzati. Per lui cani e caccia sono una cosa sola: “per me a caccia avere accanto il proprio cane è quasi più essenziale del fucile”.
Davide, che è  anche presidente della sezione comunale Federcaccia di Paganico, nonché consigliere provinciale e regionale Fidc, cerca di mettersi in gioco il più possibile per cercare di cambiare le cose dove non funzionano e migliorarle quando possibile.