HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani |
  Cerca
FRANCESCO NACCA
Francesco Nacca Francesco Nacca, 37enne di Caserta, impiegato statale nel settore della sicurezza. Per lui la caccia è l'anello di congiunzione tra fauna e ambiente, fondamentale per il benessere della natura e soprattutto del territorio. Per questo il cacciatore diventa una sentinella e un buon intenditore del territorio.
Nella sua vita Francesco ho svolto molte forme di caccia dal colombaccio da palco alla beccaccia e cinghiale, ma quella che predilige resta sempre quella tramandata da suo zio, delle pavoncelle e degli anatidi.
Francesco sottolinea come oggi il declino della categoria dei cacciatori sia da ricercare nel fatto che i giovani non condividono più questa passione; inoltre anche il sistema dell'associazionismo dopo 20 anni è da considerarsi totalmente fallimentare in Italia. Il cacciatore casertano crede che è arrivata l'ora di cercare di creare un'unica grande associazione, così come è stato fatto in Francia, per il bene e il futuro della caccia. Dal canto suo Nacca cerca di dare il suo contributo partecipando assiduamente alle manifestazioni in favore della caccia, perché fiero e orgoglioso di questa sua “fissazione”.