Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Ricette | Le bottiglie | Ristoranti | Libri | Indirizzi | Archivio Scempi | I Funghi | Tartufi e funghi |
 Cerca

Ricette

Cappellacci di grano saraceno ripieni di fagiano, tartufo nero, erbette e timo


mercoledì 29 marzo 2017 
    
Ingredienti per 4 persone

 

Per la pasta:

  • 300 g farina 0
  • 200 g farina grano saraceno
  • 240 g uova fresche
  • 20 g olio extrav
  • 5   g sale
Per il condimento:
  • 60 g Tartufo nero
  • 20 g parmigiano
  • 10 g scalogno tritato
  • 50 g burro
  • 10 n foglie di erbette fresche
  • 5   g timo fresco
  • Qb   sale
Per la farcia:
  • 300 g polpa fagiano  
  • 50  g patata lessa
  • 50  g bronuoise di verdure
  • 50  g ristretto di fagiano
  • 5    g funghi porcini secchi
  • 20 g tuorlo
  • 5    g timo
  • 50 g  burro
  • Qb     sale
Preparazione:

Cappellacci al fagiano Rosolare la polpa di fagiano in un soffritto di verdure, sfumare con poco brodo e aggiungere il fondo di fagiano ricavato con le ossa, aggiungere i funghi tritati ammollati in acqua il timo tritato e proseguire la cottura per 20 min. togliere dal fuoco e tritare tutto al coltello, mettere in una bacinella e aggiungere le patate schiacciate il sale e se necessario poco brodo e un tuorlo d’uovo. Formare poi delle palline di ripieno.
Disporre le farine a fontana unire il sale e versare al centro le uova e l’olio, impastare per qualche minuto.
Tirare la pasta piuttosto sottile, con una rotella formare dei quadrati dove al centro disporre una pallina di ripieno.
Chiudere e dare la forma a cappellaccio, in un tegame rosolare il burro con la salvia il tartufo tritato lo scalogno e il timo sfumare con poco brodo.
Cuocere i cappellacci in acqua aggiungere le erbette, scolare  e mantecare in pendola con la salsa e il parmigiano, servire con abbondante tartufo fresco a lamelle.
 


Ricetta di:

David C.
Davide T.
Darwin F.

 

Ristorante ol giopi e la margi
Via Borgo Palazzo, 27
24125 Bergamo (BG)
www.giopimargi.eu
info@giopimargi.eu

 


 

Torna